CO.NA.TE.CO.

Consorzio Napoletano Terminal Containers, fondato nel 1995, è controllato dalla Marinvest srl.

Oggi è il più grande Terminal nel porto di Napoli e il quarto in Italia.

La favorevole posizione geografica nel cuore del Mediterraneo, pone il porto di Napoli e, in particolare, il Terminal CO.NA.TE.CO., nel bel mezzo delle rotte commerciali internazionali, in modo da rappresentare uno dei principali collegamenti tra Nord e Sud Europa. L'intero ciclo di controllo dei contenitori e ormeggio è gestito da un solo Management, la cui capacità di acquisire nuovi traffici commerciali, risulta essere una 


garanzia per il successo dell'azienda.

Successivamente, le attività del terminal sono state allineate alla gestione del trasporto intermodale e ad una strategia combinata di trasporto da e per l'entroterra. Di conseguenza, lo sviluppo positivo del trasporto intermodale diede al Porto di Napoli Porto e al Terminal CO.NA.TE.CO. la possibilità di attrarre il carico di trasbordo, che è in costante aumento.

Alcune linee di trasporto, infatti, hanno iniziato ad utilizzare CO.NA.TE.CO. come terminale hub, grazie alla sua posizione geografica, particolarmente favorevole per operazioni di trasbordo e per l'elevata partecipazione nella attrazione di commercio locale.